Lampede a led per le luci dell’auto: è legale montarle ed installarle?

Curiosando sui vari forum di settore abbiamo notato che una delle domande più frequenti per quanto riguarda la tipologia di illuminazione da montare sulle proprie automobili è: è legale utilizzare delle lampade a LED?

La risposta la vogliamo dare noi una volta e per tutte: è perfettamente legale utilizzare questo genere di lampade e anzi, esiste addirittura una normativa specifica che ci spiega come debbano essere installate e montate per poi passare la verifica della luce sia per quanto riguarda l’illuminazione diurna che per quella notturna.

Le lampade a led sono legali e utilizzabili ma vanno installate professionalmente

È infatti possibile installare lampade a led per tutti i veicoli, esclusi i rimorchi.
Per risultare legale, l’installazione di questi sistemi deve essr fatta da officine specializzate in grado di certificare il montaggio e in grado di rilasciare il modulo di certificazione.

Sul muso della macchina non sarà infatti possibile montare più di due dispositivi dDRL ed è bene che sia un professionista a verificarne il corretto montaggio e disposizione. La disposizione cambia in fatti a seconda che si tratti di dispositivi di illuminazione diurna raggruppata o integrate con altri dispositivi di illuminazione.

Non potremo tenere le luci al led sempre accese però: dovranno accendersi automaticamente all’avvio del motore e si dovranno fare il contrario durante lo spegnimento. Non possono essere utilizzate contemporaneamente assieme ai fendinebbia e alle luci di posizione ed andranno quindi configurati ed installati per non violare questi due punti della normativa.
Dovremo infine fare comunicazione alla motorizzazione di questa nuova installazione in modo tale che il libretto sia sempre aggiornato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *